Continua la  pubblicazione dei project work relativi al Pon Quando il laboratorio scientifico non c’è. Sono punti di partenza per costruire delle Uda (attenzione alle rubric e quindi alla valutazione ed autovalutazione), ma per scoprire o riscoprire delle bellissime App scientifiche.

Inserisco qui 2 distinti progetti ma con un tema comune: atomo e modelli atomici

Ricordo che nel link di ogni App vi sono delle risorse sviluppate da docenti e per docenti.

Anche se non indicata consiglio anche questa App https://phet.colorado.edu/it/simulation/molecule-shapes

L’Atomo

Componenti del gruppo: Boccardo Silvia, Cazzaro Marta, Golfetto Renzo.

 

 

Destinatari: alunni di scuola secondaria di primo grado (II anno) e di secondaria di secondo grado (Primo biennio)

 

Applet utilizzata:

https://phet.colorado.edu/sims/html/build-an-atom/latest/build-an-atom_it.html

https://phet.colorado.edu/it/simulation/legacy/build-a-molecule

 

Obiettivi:

Conoscere la struttura atomica e il significato di numero atomico e numero di massa

Saper leggere e utilizzare la tavola periodica

Acquisire il concetto di ione e di stabilità atomica e di legame chimico

 

Competenze:

Possedere l’abitudine al ragionamento rigoroso e all’applicazione del metodo scientifico

Saper analizzare e utilizzare i modelli della scienza

Saper ricondurre l’osservazione dei particolari a dati generali (dal microscopico al macroscopico) e viceversa

Saper risolvere semplici problemi (dati i reagenti trovare i prodotti)

 

Fasi di lavoro e tempi

1) Brainstorming sulle conoscenze relative la struttura dell’atomo      Tempo: 30 minuti

2) Recupero dei concetti corretti emersi utili allo sviluppo dell’attività      Tempo: 30 minuti

3) Utilizzo dell’applet “build an atom” sopra indicata (primo step) per:      Tempo: 2 ore

– costruire la struttura atomica dei diversi elementi (protoni, neutroni ed elettroni)

– capire la disposizione degli elettroni nei diversi livelli energetici

– riconoscere la struttura atomica nell’ambito della tavola periodica individuando il significato dei gruppi e dei periodi

– individuare e confrontare il numero atomico con il numero di massa (stabilità)

– acquisire il concetto di ione e di legame chimico

 

4) Utilizzo dell’applet sopra indicata (secondo step: gioco) per:      Tempo: 30 minuti

 

5) Eventuale approfondimento sui legami chimici e la struttura molecolare attraverso l’utilizzo dell’applet “buil a molecule”      Tempo: 1 ora

– applicare le conoscenze sui legami chimici per la costruzione di molecole

 

Strumenti:

– LIM per lo sviluppo delle prime tre fasi

– pc per lavoro di gruppo (o a coppie) per la realizzazione delle fasi 4 e 5.

 

Verifica:

– verifica formativa delle conoscenze acquisite attraverso il gioco proposto nella applet nella quarta fase di lavoro.

– verifica sommativa semistrutturata a conclusione del percorso.

 

Esperienze simulate sui modelli atomici

Gruppo: Giosuè Rollo

Destinatari: allievi del quinto anno di un Liceo Scientifico

Applet utilizzata: https://phet.colorado.edu/it/simulation/legacy/hydrogen-atom

Introduzione: Con una applet del Phet dell’Università del Colorado, si simula il comportamento dell’elettrone nell’atomo di idrogeno per vari modelli atomici.

Obiettivi

1) Saper riconoscere il modello atomico a panettone

2) Saper riconoscere il modello atomico a sistema solare classico

3) Saper riconoscere il modello atomico di Bohr

 

Competenze

– Osservare e identificare fenomeni.

– Formalizzare un problema di fisica e applicare gli strumenti matematici e disciplinari rilevanti per la sua risoluzione.

– Analizzare il modello atomico alla luce delle nuove teorie.

– Individuare i meccanismi che descrivono l’emissione, o l’assorbimento, di un fotone da parte di un atomo.

 

Fasi di lavoro

– Introduzione del modello atomico a panettone e a sistema solare classico (mezz’ora)

– Introduzione del modello atomico di Bohr (1 ora)

– Simulazione con la applet suindicata del comportamento dell’elettrone nei vari modelli atomici (mezz’ora)

Vai alla barra degli strumenti