Una tastiera 4×4 non è altro che una matrice di bottoni, costituita da 4 linee e da 4 colonne.

La tastiera è costituita da tasti numerici e da caratteri speciali.

Da un punto di vista elettrico, una tastiera è facilmente realizzabile essendo costituita da un insieme di resistenze e da tasti on/off.

Per questo progetto ci servirà solo una tastiera, un Raspberry e dei cavi maschio femmina.

La matrice è fatta da 8 uscite, di cui le prime 4 sulla riga, le altre 4 sulle colonne

Lo schema elettrico è il seguente:

I Pin di collegamento sono rispettivamente: 11, 12, 13, 15, 40, 19, 21 e 22.

Passiamo alla programmazione con Scratch, occorre dichiarare tutti i pin come output.

Vediamo come funziona la programmazione.

Supponiamo di voler determinare la condizione che il bottone 1 sia premuto. Il bottone 1, è individuato dalla Colonna 1 e dalla Riga 1, pertanto la condizione sarà sul Pin 11 e sul Pin 40, impostati come low, cioè bassi, ovvero premuti.

Ecco il codice:

Con questo schema possiamo determinare la condizione su tutti e 16 i tasti, anche se l’operazione è lunga, è semplice concettualmente.

Per inserire la seconda riga, si procede allo stesso modo, tenendo il pin11on e il pin 12off e così via…

Il codice completo farà dire al nostro gattino quale pulsante premo.

mde

Cosa possiamo farci con un sistema del genere?

Sicuramente tante cose.

Penso ad un sistema di sicurezza, dove un operatore inserisce una password, e ogni qualvolta che si inserisce la password giusta si accende una luce oppure ruota un servomotore che versa cibo in un acquario per pesci (sui servomotori faremo una lezione specifica…)

 

Vediamo come realizzare il nostro codice per un progetto che tenga conto della password da inserire.

Prima di tutto occorre creare una nuova grandezza chiamata Lista (in fisica una lista è un vettore con le sue componenti), la lista è diversa da una variabile, se vogliamo, semplicemente, esso è un insieme di cose, che possono assumere valori variabili.

Se la mia password è fatta da 3 caratteri allora devo creare una lista composta da 3 oggetti, le cui posizioni mi daranno la prima cifra, la seconda e la terza della mia password.

Creiamo una lista chiamata password.

Nella prima parte del programma il sistema ci chiederà di inserire le prime tre cifre della password e le inserirà nella lista opportuna.

 

 

A questo punto, una volta memorizzata la password, creiamo una seconda lista che esegue il controllo della password.

Quando premo spazio il sistema avvia l’inserimento della password, ma prima occorre inserire il codice per il riconoscimento dei tasti inserito prima. Ecco il codice:

cof

 

 

cof

A questo punto occorre inserire il controllo tra cosa inserito nella lista password e nella lista controllo password.

Se i 3 elementi nelle rispettive liste coincidono allora il sistema dirà sbloccato e si avvierà una azione, tipo l’accensione di un led, altrimenti il sistema dirà bloccato (volendo si potrà creare una variabile che assume un valore opportuno ad ogni blocco e al raggiungimento di 3 password errate il sistema si blocca definitivamente e lancia un allarme con un buzzer…. provate)

 

cofasberr

Buona sperimentazione.

Alfonsodambrosio@yahoo.it

Ecco il link al video della sperimentazione con la matrice

 

 

Vai alla barra degli strumenti