Raspberry e Scratch: lampeggio led e semaforo (lezione 2)

Raspberry e Scratch: lampeggio led e semaforo (lezione 2)

In questa lezione vedremo come far lampeggiare un led utilizzando i GPIO di Raspberry , tramite Scratch.

Cosa ci occorre:

Led

Una basetta sperimentale (breadboard)

cavi maschio/femmina

resistenze da 270 Ohm

La prima operazione utile da fare è quella di connettere il led con il polo negativo sul GND , il positivo su 3V3 e con in serie la resistenza da 270 Ohm (per ridurre la corrente dentro il led), come lo schema seguente:

lez21-1

 

lez2-5

 

Questa operazione ci permetterà di verificare il corretto funzionamento dei GPIO e del led ed allo stesso tempo, didatticamente, di iniziare a discutere di corrente elettrica, tensione, resistenze.

E’ possibile controllare l’accensione di un led ad intervalli prestabiliti?

Per fare questo occorre collegare il polo positivo del led del circuito precedente su uno dei GPIO e iniziare a programmare la sua uscita (0 spento o 1 acceso).

Nello schema seguente il collegamento è avvenuto sul GPIO2 ma potrebbe essere usato un qualsiasi GPIO:

 

lez2-13 - Copia

A questo punto occorre programmare l’accensione e lo spegnimento tramite Scratch.

Prima di tutto occorre avviare la connessione (server GPIO) con i GPIO, questo può essere fatto direttamente da Scratch sul comando edit:

lez2-3

 

oppure ricordandosi di inserire sul broadcast l’apposito comando gpioserveron. Sempre tramite boadcast configurare il GPIO2 come output, inserendo il comando config2out. A questo punto utilizziamo un ciclo forever che terrà acceso il led sul GPIO2 per un secondo e spento per lo stesso tempo.

Ecco il codice:

 

lez2-4

 

 

Francamente questo modo di programmare a me non piace, per questo d’ora in poi configurerò i GPIO definendoli come variabili.

Nel nostro caso creo la nuova variabile chiamata GPIO2.

Per settare l’accensione del led porto la variabile a 1, per spegnerlo la porto a 0.

Semplice no?

Ecco il codice:

lez2-6

 

Una volta capito come funziona l’accensione di un Led, il passo successivo per realizzare un semaforo è davvero semplice: colleghiamo sui GPIO 2, 3 e 4 il led rosso, giallo e verde.

Nella programmazione possiamo aggiungere dettagli creativi e curiosi quali il suono, una scritta a schermo e così via.

 

lez2-11

lez2-12

lez2-10

 

lez2-14

Ecco alcuni video della lezione:

 

Nella prossima lezione vedremo come comandare l’accensione di un led tramite un pulsante

 

Vai alla barra degli strumenti