di Alfonso D’Ambrosio

alfonsodambrosio@yahoo.it

 

Quella che voglio raccontarvi oggi è l’inizio di una serie di attività scientifiche ottenute interfacciando il micro-controllore Micro:bit con Scratch.

La possibilità di interfacciare Micro:bit a Scratch ci consentirà di realizzare esperienze in remoto (sì diciamolo in IOT, visto che utilizzeremo il bluetooth e poi anche la Esp8266 wifi) e di unire laboratorio con materiale povero, STEM, coding, creatività……

Cercherò di non forzare troppo la mano sugli aspetti tecnici e di seguire un percorso didattico, adatto a bambini dagli 8 anni in su.

microbt quiz

La programmazione sarà solo uno strumento, il flusso di idee sarà condotto alla scoperta, all’indagine dei fenomeni naturali che ci circondano.

In questo articolo introduttivo vedremo come interfacciare Micro:bit a Scratch e poi realizzeremo un semplice quiz scientifico (in successive puntate parleremo di sismografi, materiali urto resistenti etc.)

Per interfacciare Micro:bit con Scratch mi servirò di S2bot degli amici di Picaxe. Con loro proprio in questi giorni stiamo lavorando per aggiungere blocchi per controllare i Pin di Micro:bit (l’idea è aggiungere sensori quali barometro, polveri sottili, ultrasuoni, per poi spedire micro:bit su un drone oppure analizzare dati per controllare un acquario, una serra etc., il tutto con la semplicità che lo contraddistingue…)

 

Cosa serve?

  • Un Micro:bit
  • Una alimentazione esterna per Micro:bit (che sarà scollegato al pc quindi…)
  • Un cavo usb per Micro:bit Pc
  • Un dongle bluetooh (ho usato un Bled112 della BlueGiga)

 

Cosa fare?

Installare S2bot da qui (intanto scaricare anche Scratch 2.0 versione offline, ma a breve sarà disponibile anche per la versione online…ma intanto provate….)

Una volta avviato S2bot, selezionare Micro:bit e scaricare dentro Micro:bit il file microbit-s2bot.hex ottenuto dalla voce Program Micro:bit di S2bot

A questo punto Micro:bit vi chiederà di disegnare un cerchio, fatelo e contemporaneamente attaccate l’alimentazione esterna e staccate l’usb.

Cliccate su Scan device ed accoppiate Micro:bit con il pc via Bluetooth (i pc Cromebook non hanno bisogno del Dongle Bled112, assicuratevi di mantenere il bluetooth sempre nella stessa porta e se avete problemi con i driver andate sul link che vi suggerito della Picaxe per scaricare i driver)

Dovrebbe apparirvi su S2bot il valore dei senori presenti su Micro:bit (temperature, accelerometro triassiale, magnetometro, sensore tilt, bottone a e b, temperatura)

scratchmicro1

A questo punto aprite Scratch 2.0 offline e caricate il file .sb2 ottenuto da S2bot new Scratch template.sb2.

 

A questo punto siamo pronti.

 

In questa prima attività ho utilizzato solo i tasti A e B per creare con micro:bit un semplice “risponditore” automatico.

Le domande sono generate da Scratch (attenzione al fatto che ad ogni domanda, va interrotto lo script su quel ciclo), ho utilizzato i blocchi invia messaggi

Ecco lo screenshot del programma

SCRATCHMICROBIT3 quiz

 

Eccovi il video del quiz ottenuto facendo interagire Scratch con Micro:bit….

ma il meglio deve ancora venire….

A questo link potete scaricare gli script delle attività che verranno man mano caricate in questi giorni

https://drive.google.com/open?id=0B27GRzQgc_GTTTQ3enZIZnFIcjg

 

Per qualsiasi problema scrivetemi!!

Vai alla barra degli strumenti